QUANDI SI DICE “PRECORRERE” I TEMPI

Maggio 2019.

Inizia l’avventura di IURIRIVACONSULENZA.

Nel nostro piccolo stavamo precorrendo i tempi.

 

Sì perché in quella giornata, nelle slide che passavamo una ad una con il team di Consulenti di IURIRIVACONSULENZA riportavamo esattamente questo logo

 

 

ci dicevamo che il lavoro organizzato per come lo intendevamo noi, considerando anche la volontà di coprire tutta Italia e avendo Consulenti di zone diverse d’Italia, il lavoro, nei progetti dove questo era possibile doveva essere al 70% in smartworking e al 30% dal cliente.

Ora nessuna spavalderia, solo se ci guardiamo intorno il lavoro di molte migliaia di persone è di fatto simile al nostro.

 

Purtroppo, perché ci fosse una spinta nella trasformazione digitale nessuno poteva immaginare che fosse un evento così catastrofico come la Pandemia che da mesi invade tutto il mondo.

Mai penseremmo di usare una frase che noi stessi non sopportiamo ” di buono c’è che”……….di buono nella Pandemia da Covid-Sars non c’è nulla di buono.

Di fatto c’è che molte aziende hanno iniziato a lavorare in modo più agile, che sia smartworking, remote working, home working, rimane il fatto che questa è una strada che molte aziende hanno dovuto percorrere dando così slancio ad un passaggio che potremo definire “epocale”.

Certo fa un po effetto pensare a come vedevamo il modo di lavorare a maggio del 2019 e quella che è la realtà italiana e non solo;

una realtà che noi stesso come servizi di Consulenza facilitiamo supportando le aziende a strutturarsi al meglio per permettere il lavoro da remoto – nelle forme che ogni azienda individuerà.

In primis la cosa che ci preme di più in ogni soluzione si individui mettiamo sicuramente al primo posto la sicurezza delle informazioni, dei dati, di qualsiasi dato sensibile, perché se è vero che sono aumentante vertiginosamente le postazioni di lavoro da remoto, sta aumentando di pari passo il rischio di cyber attack, per cui è necessario che ogni azienda abbia intenzione di investire in cybersecurity.

Ad ogni modo, cogliamo l’occasione per salutare i nostri clienti, le persone che tornano a visitare il nostro sito, chi ci segue su Linkedin o su Facebook, su Instagram o su altre “vetrine”.

un saluto da tutti noi di IURIRIVACONSULENZA